EU e-Privacy Directive

This website uses cookies to manage authentication, navigation, and other functions. By using our website, you agree that we can place these types of cookies on your device.

View e-Privacy Directive Documents

You have declined cookies. This decision can be reversed.

You have allowed cookies to be placed on your computer. This decision can be reversed.

Concerto 10 novembre

Quartetto Guadagnini

Concerto domenica 11 novembre 2019 – ore 18:15

Palazzo Chigi - Ariccia

Fabrizio Zoffoli violino
Cristina Papini violino
Matteo Rocchi viola
Alessandra Cafaliello violoncello

 

 

Appuntamento col classicismo viennese: con Mozart e Beethoven. Ancora un ascolto privilegiato nella splendida Sala Maestra di Palazzo Chigi: la formazione regina della musica da camera ovvero il Quartetto d’Archi. Ancora protagonisti giovani talenti, tra cui il violista Matteo Rocchi che avete già avuto modo di apprezzare, quelli del Quartetto Guadagnini che ci farà ascoltare due capolavori assoluti del repertorio quartettistico: il Quartetto in do maggiore K465, detto “delle dissonanze”, di Mozart insieme al terzo quartetto dei tre dedicati da Beethoven al conte Rasumowsky, il Quartetto in do maggiore op.59 n.3. Uniti dalla tonalità di do maggiore, i due quartetti hanno anche in comune due introduzioni al primo movimento che hanno fatto parlare molto di sé per l’audacia e la misteriosa modernità.

 

 

 



GENZANO DI ROMA

Dove trovarci nei Social Network

 
Contatti
Back to top