EU e-Privacy Directive

This website uses cookies to manage authentication, navigation, and other functions. By using our website, you agree that we can place these types of cookies on your device.

View e-Privacy Directive Documents

You have declined cookies. This decision can be reversed.

You have allowed cookies to be placed on your computer. This decision can be reversed.

Concerto 8 luglio 2018

NAPOLI IN JAZZ

Un progetto di Pino Jodice

Concerto domenica 8 luglio 2018 – ore 21:00

Palazzo Chigi di Ariccia

ORCHESTRA SINFONICA ABRUZZESE

ORCHESTRA NAZIONALE JAZZ DEI CONSERVATORI ITALIANI

PINO JODICE

Direzione, arrangiamenti, composizioni

 

 

Suite Napoli Antica (R. De Simone)
Si te credisse -Villanella di Cenerentola - Tarantella di Cenerentola

Serenata a Pullecenella (L.Bovio - E.Cannio)

Che me mparato a ffà (A. Trovaioli)

Suite n.1 Dedicata a Pino Daniele
Chill è nu buon guaglione - Vient e terra - Tutta nata storia - me me piace o blues

Suite N. 2 Dedicata a Pino Daniele
Terra mia - Alleria - Sicily

Chi tene o Mare (Pino Daniele)

Feste Popolari (Pino Jodice)

Somar (Raed Khoshaba /arr. Pino Jodice)

Tammurriata Nera
(E. Nicolardi -E.A. Mario )

 

 

 

Il progetto è costituito dalla rielaborazione jazzistica di alcune tra le più indimenticabili melodie della tradizione classica partenopea, dalle villanelle(Gatta Cenerentola di Roberto De Simone) delle fiabe del 600 fino ai giorni nostri (Pino Daniele) per questo organico unico e virtuoso. Una Big Band e un’Orchestra Sinfonica. Completano il programma alcune composizioni di Pino Jodice per esprimere anche la sua “Alchimia” tra il Jazz, la musica contemporanea e le origini napoletane che si evincono dalla sua complessa, ma rispettosa della forte e vulcanica melodia partenopea, scrittura orchestrale.



CV Orchestra



GENZANO DI ROMA

Dove trovarci nei Social Network

 
Contatti
Back to top